Breaking News:

Massimo Tucci presenta “La mia Lobby”

Ospiti:

Massimo Tucci

Argomenti:

Presentazione del libro: "La mia Lobby"

La realtà dell’università italiana, i suoi scandali e i suoi difetti endemici descritti da un insider che l’ha vissuta in prima persona in oltre trent’anni di carriera. I riti e le manovre di potere di una casta esclusiva sono esaminati con ironico disincanto da chi vorrebbe che le cose cambiassero e suggerisce, per questo, alcune ricette per dare una speranza ai tanti che vorrebbero riformare veramente il mondo accademico. Un’analisi impietosa di una delle tante lobby che costellano la società italiana, accompagnata da una serie di proposte concrete che devono muovere però da un presupposto fondamentale per l’Autore: ogni cambiamento dovrà partire dal dato umano, dalla riforma in primo luogo delle coscienze di quanti dovranno realmente attuarla.

Chi sono

29 anni, blogger, agente letteraria e mamma di Gemma. Credo fermamente nella bibliodiversità e nelle realtà editoriali indipendenti, le quali spesso nascondono perle di cui pochi sono a conoscenza.

“Buio in sala” di Jung-myung Lee

Come per tutti i grandi romanzi (e questo di certo lo è!), molti sono i contenuti, ognuno con un suo peso, e già il titolo prelude ai temi dell’ambiguità, su cui si gioca l’intera trama: il buio in sala può essere quel momento magico che precede l’inizio dello spettacolo, ma può indicare anche la desolazione di una sala spenta e di un palcoscenico chiuso. Apertissimo è invece lo spazio lasciato alla profonda cultura personale dello scrittore, una cultura mai supponente, ben salda in una posizione solida di aiuto e sostegno nel vivere quotidiano, come si addice alla cultura vera. Libro bellissimo, questo, anche grazie alla perfetta traduzione di Benedetta Merlini.

Leggi di più
Loading

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.