Breaking News:

Lina Morselli

Lina Morselli

nasce a Mantova alle cinque del pomeriggio di un caldo 12 giugno. Da allora è d’elezione cittadina del mondo.

Come insegnante è impegnata in iniziative nel campo dell’intercultura e nell’insegnamento dell’italiano a bambini stranieri.

Ha collaborato con vari giornali e con la RAI. Anima eventi culturali. Conduce Gruppi di Lettura e percorsi di lettura in collaborazione con varie realtà culturali di Trieste. Pubblica recensioni su riviste letterarie online.

Presenta scrittrici e scrittori in eventi pubblici a Trieste e ovunque venga richiesta la sua collaborazione.

Ha una smodata passione per la letteratura.

Ogni sabato mattina, alle 9:00, invio il Settimanale Indipendente, un magazine digitale che racchiude tutte le recensioni della settimana, gli ultimi avvenimenti, le notizie più importanti e tutto quello che c’è da sapere sul mondo dell’editoria Indipendente.

Jón e le missive che scrisse alla moglie incinta mentre svernava in una grotta e preparava il di lei avvento e dei nuovi tempi

Cari lettori di LeggIndipendente, oggi condivido con voi la recensione di Lina Morselli. Il libro si intitola “Jón e le missive che scrisse alla moglie incinta mentre svernava in una grotta e preparava il di lei avvento e dei nuovi tempi”, è scritto da Ófeigur Sigurðsson ed edito da Safarà editore.

Leggi di più

Mangereta

Cari lettori, oggi Lina Morselli ci parla di un romanzo intenso che ha come sfondo l’Italia della Guerra e dei primi anni della ricostruzione: “Mangereta” di Adalberto Maria Merli, edito da La Nave di Teseo.

Leggi di più

Le bambine

Cari lettori, terminiamo l’anno con una splendida recensione di Lina Morselli che oggi ci parla di un romanzo prezioso sia nella trama che nella forma e nella composizione editoriale: “Le bambine” di Zena Roncada, edito da Delfino e Enrile Editori.

Leggi di più
Loading

Chi sono

27 anni, blogger, agente letteraria e mamma di Gemma. Credo fermamente nella bibliodiversità e nelle realtà editoriali indipendenti, le quali spesso nascondono perle di cui pochi sono a conoscenza.

Sostieni Leggindipendente