Breaking News:

Cerca di non mancarmi troppo

Autore: Stefania Convalle e Riccardo Simoncini

Categorie: Libri

Cari lettori, oggi vi parlo di un romanzo intenso ed emozionante: “Cerca di non mancarmi troppo” di Stefania Convalle e Riccardo Simoncini, edito Convalle Edizioni.

Nel video del buongiorno di oggi ho accennato a tema del romanzo dicendo che è un libro che parla di amore, di vita, di speranza, di fiducia, ma è anche un libro che parla di dubbi che si insinuano nella vita delle persone e, ancora più spesso, nella vita di una coppia.

CONOSCIAMO I PERSONAGGI

Protagonista del romanzo, anche se tra alti e bassi, è l’amore che nasce e cresce tra una Emma e Alessandro. I due personaggi, che prendono vita da Stefania Convalle e Riccardo Simoncini, si alternano, capitolo dopo capitolo, raccontando la loro vita, le emozioni, i desideri e l’amore ognuno dal proprio punto di vista.

Concordo con Tania Mignani, che ha scritto la prefazione di questo romanzo, quando dice che l’aspetto più interessante e sicuramente originale è la scrittura a “quattro mani” dei due autori i quali, con grande abilità, hanno dato vita ad una storia meravigliosa fondendo i propri stili, l’una intrecciando il proprio con quello dell’altro, mantenendo però ben distinte le loro peculiarità e caratteristiche narrative.

LUI E LEI

Leggendo questo romanzo ho sentito la necessità di condividere la lettura insieme al mio compagno, per provare a vivere, nello stesso momento dei protagonisti, la loro storia e confrontarmi con lui sui sentimenti provati. Il mio desiderio non è stato esaudito, perché il mio compagno non ha letto il libro, ma il turbinio di emozioni suscitate da questa lettura è riuscito comunque.

LE DIFFICOLTA’ DELLA VITA

Fin dalle prime pagine del romanzo assistiamo alla nascita dell’amore, tenero e delicato, tra Emma e Alessandro. Il lettore ha proprio la sensazione di crescere e camminare con loro, percorrendo un tratto della loro vita che ha molto da insegnare se solo si presta la giusta attenzione.

Questo percorso amoroso tra Emma e Alessandro è reso ancora più realistico dagli autori perché narra di problemi e difficoltà che tutti, in un modo o nell’altro, siamo chiamati ad affrontare.

Con i due protagonisti viviamo dubbi, timori, incertezze e ostacoli, sia fisici che emotivi. Emma e Alessandro cadranno spesso e si allontaneranno, ma sempre troveranno il modo di ritrovarsi e amarsi, nuovamente.

CONCLUSIONE

Leggendo questa storia il lettore si troverà a ridere e a piangere insieme ad Emma e Alessandro e con loro affronterà le difficoltà della vita giungendo ad un finale per nulla scontato, ma originale; un finale fino alla fine non prevedibile.

Lo consiglio a coloro che vogliono emozionarsi fino a commuoversi!

Chi sono

27 anni, blogger, agente letteraria e mamma di Gemma. Credo fermamente nella bibliodiversità e nelle realtà editoriali indipendenti, le quali spesso nascondono perle di cui pochi sono a conoscenza.

Sostieni Leggindipendente

Mondo scritto e mondo non scritto

Arriva alla fine la pubblicazione settimanale dell’opera omnia di Italo Calvino, nella campagna promossa dalla GEDI, e articolata in 24 uscite. E come ultima perla c’è questa raccolta di articoli e saggi raccolti intorno al tema “Mondo scritto e mondo non scritto”. Si tratta di annotazioni sulla traduzione, sulla lettura, sull’editoria, sul fantastico, sulla scienza e sull’antropologia, come si può apprendere dalla catalogazione delle sezioni in cui è articolato il testo. Articoli, recensioni, commenti, relazioni, scritti presentati in contesti disparati: conferenze internazionali, prefazioni editoriali, rubriche giornalistiche, approfondimenti pamphlettistici. Una quarantina di saggi mai pubblicati insieme in un unico volume, come ci informa la nota redazionale.

Leggi di più

Il mondo è un’altra cosa

Venerdì 9 aprile ho avuto il piacere di intervistare Jacopo Zonca, autore del meraviglioso libro “Il mondo è un’altra cosa”, edito da Epika Edizioni, casa editrice che aveva già pubblicato il primo romanzo di Zonca, “52 49”.

Si tratta di una raccolta di racconti o, come preferisce definirlo l’autore, un “libro di racconti” nel quale incontriamo personaggi molto particolari che vivono momenti difficili, talvolta cruciali, della loro vita. Personaggi borderline al limite tra la follia e la cosiddetta “normalità”, ma che hanno tutti qualcosa di raccontare al lettore.

Leggi di più

Bonus Cultura 2021

Il Bonus Cultura, o “bonus 18 anni”, è stato rinnovato anche per i nati nel 2002 ed è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Vediamo cos’è, quali sono le modalità di accesso e di utilizzo e le novità per il 2021.

Leggi di più
Loading

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *