Breaking News:

Un Libro per la Festa della Mamma

festa della mamma

A cura di:

Matteo quel bel figo

Categorie:

Oggi è la Festa della Mamma e quale migliore occasione per regalare o regalarsi un libro che parli di questo tenero, quanto difficile, ruolo?

“Mamma” è la parola più amata, una delle prime imparate dai bambini di ogni latitudine. Per questo motivo ho scelto di consigliarvi il libro “Mamma” dove la scrittura poetica di Héléne Delforge si fonde con le illustrazioni mozzafiato a tutta pagina di Quentin Gréban, ci fa fare un viaggio emozionante attraverso i Paesi e le epoche.

 

TRAMA

Senza pudori ma con delicatezza, l’albo narra, con un registro potente e mai banale e retorico, la condizione dell’essere madre sempre, nella buona e nella cattiva sorte.

31 ritratti di mamme di tutto il mondo, così diverse eppure così simili ogni volta che tengono in braccio il loro bambino.

Un libro perfetto da regalare o regalarsi e leggerlo insieme ai propri bambini.

QUALCHE ILLUSTRAZIONE

E voi avete qualche libro per la Festa della Mamma da consigliare?

Chi sono

27 anni, blogger, agente letteraria e mamma di Gemma. Credo fermamente nella bibliodiversità e nelle realtà editoriali indipendenti, le quali spesso nascondono perle di cui pochi sono a conoscenza.

Sostieni Leggindipendente

Bonus Cultura 2021

Il Bonus Cultura, o “bonus 18 anni”, è stato rinnovato anche per i nati nel 2002 ed è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Vediamo cos’è, quali sono le modalità di accesso e di utilizzo e le novità per il 2021.

Leggi di più

Come funzionano i romanzi

Parlare di un libro che parla di altri libri (che spesso parlano di libri) dà sempre una certa vertigine. Scrivere di uno scritto che parli di scrittura è come fare un viaggio nell’iperspazio, sembra quasi di smarrire il contatto con la terra. Forse perché avere la pretesa di recensire un recensore di recensioni è come muoversi dentro un’iperbole; conviene, quindi, volare bassi.

Leggi di più

Dantedì. Il 25 marzo si celebra il sommo poeta

Il 25 marzo è il Dantedì, il giorno dedicato a Dante. Il Consiglio dei Ministri ha deciso nel 2020 che il 25 marzo di ogni anno fosse il Dantedì, una giornata interamente dedicata a Dante, il padre della Divina Commedia, un momento che si è stabilito di inserire nel calendario per dare il giusto spazio a un poeta che ha cambiato la nostra lingua.

Leggi di più
Loading

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *