Breaking News:

Un Libro per la Festa della Mamma

festa della mamma

A cura di:

Matteo quel bel figo

Categorie:

Oggi è la Festa della Mamma e quale migliore occasione per regalare o regalarsi un libro che parli di questo tenero, quanto difficile, ruolo?

“Mamma” è la parola più amata, una delle prime imparate dai bambini di ogni latitudine. Per questo motivo ho scelto di consigliarvi il libro “Mamma” dove la scrittura poetica di Héléne Delforge si fonde con le illustrazioni mozzafiato a tutta pagina di Quentin Gréban, ci fa fare un viaggio emozionante attraverso i Paesi e le epoche.

 

TRAMA

Senza pudori ma con delicatezza, l’albo narra, con un registro potente e mai banale e retorico, la condizione dell’essere madre sempre, nella buona e nella cattiva sorte.

31 ritratti di mamme di tutto il mondo, così diverse eppure così simili ogni volta che tengono in braccio il loro bambino.

Un libro perfetto da regalare o regalarsi e leggerlo insieme ai propri bambini.

QUALCHE ILLUSTRAZIONE

E voi avete qualche libro per la Festa della Mamma da consigliare?

Chi sono

27 anni, blogger, agente letteraria e mamma di Gemma. Credo fermamente nella bibliodiversità e nelle realtà editoriali indipendenti, le quali spesso nascondono perle di cui pochi sono a conoscenza.

Sostieni Leggindipendente

Ogni sabato mattina, alle 9:00, invio il Settimanale Indipendente, un magazine digitale che racchiude tutte le recensioni della settimana, gli ultimi avvenimenti, le notizie più importanti e tutto quello che c'è da sapere sul mondo dell'editoria Indipendente.

I romanzi possono essere terapie per stare bene?

Occorre dare una risposta a questa domanda: leggere fa bene? Al di là del diletto ineffabile che prova il lettore quando si tuffa, sguazza e poi nuota tra le pagine delle proprie letture. Vorremmo capire: esiste un concreto benessere fisico, o mentale, che la lettura è in grado di conferire all’organismo umano. E se esiste, in che termini si manifesta, e come si potrebbe misurare?

Leggi di più
Loading

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *