Breaking News:

Libri in uscita nel 2019 – Cosa leggeremo quest’anno?

libri

A cura di:

Categorie:

Dopo aver parlato dei Film tratti dai Libri che vedremo nei cinema durante il 2019, mi sembra interessante conoscere anche i libri che usciranno quest’anno.

Il 2018 è stato un anno pieno di belle sorprese dal mondo dell’editoria e questo che è appena iniziato promette di non essere da meno.

GENNAIO E FEBBRAIO

Qui sotto trovate una mini lista dei titoli che usciranno a gennaio e febbraio 2019, per i mesi successivi scriverò un altro articolo perché di molte nuove uscite non si conosce ancora la data di pubblicazione.

L’ASSASSINO DEL COMMENDADORE – HARUKI MURAKAMI

Gennaio vedrà l’uscita del secondo libro de “L’assassino del commendatore” di Haruki Murakami. Nella casa in mezzo al bosco che fu l’abitazione e l’atelier di Amada Masahiko, il grande artista autore del misterioso quadro L’assassinio del Commendatore, vive ormai da qualche mese il giovane pittore protagonista di questa storia. Con Metafore che si trasformano si conclude l’Assassinio del Commendatore. Come un mago al culmine del suo potere incantatorio, Murakami Haruki dà vita a un intero universo (a piú di uno, a dire il vero…) popolato di personaggi, storie e enigmi che hanno la potenza indimenticabile dei sogni piú vividi.

LA GUERRA DEI COURTNEY – WILBUR SMITH

Wilbur Smith non perde tempo e a gennaio torna in libreria con “La guerra dei Courtney”. Separati dalla guerra, a migliaia di miglia di distanza l’uno dall’altra, Saffron Courtney e Gerhard von Meerbach lottano per sopravvivere al conflitto che sta dilaniando l’Europa. Gerhard, ostile al regime nazista, è deciso a rimanere fedele ai propri ideali nonostante tutto e combatte per la madrepatria nella speranza di poterla liberare, un giorno, da Hitler. Ma quando la sua unità si ritrova coinvolta nell’inferno della battaglia di Stalingrado, si rende conto che le possibilità di uscirne vivo si affievoliscono di giorno in giorno.

CODICE KINGFISHER – ANONIMO

Codice Kingfisher” uscirà il 31 gennaio 2019, ma non si sa chi lo abbia scritto; l’autore o l’autrice ha preferito restare anonimo.
Ottobre 2016: in America, le elezioni sono a poche settimane di distanza. La giornalista Grace Elliot ha tra le mani uno scoop che è convinta darà una svolta alla sua carriera. Una pornostar è disposta a parlare della relazione clandestina avuta con l’uomo che, alcuni sperano e altri temono, diventerà il prossimo presidente degli Stati Uniti. Ma nessuno vuole averci a che fare. Invece, Grace viene mandata in Europa dove scopre una storia così grande, così esplosiva che potrebbe essere decisiva per le elezioni americane e iniziare una nuova Guerra Fredda. Se sopravvivrà abbastanza da poterla raccontare…

L’ISOLA DELL’ABBANDONO – CHIARA GAMBERALE

Febbraio sarà, invece, il mese dedicato a Chiara Gamberale e al suo nuovo “L’isola dell’abbandono” che si preannuncia essere un libro profondo e coraggioso sull’abbandono che, come dice l’autrice, è il dolore più grande con cui tutti, prima o poi, dobbiamo fare i conti.

Chi sono

27 anni, blogger, agente letteraria e mamma di Gemma. Credo fermamente nella bibliodiversità e nelle realtà editoriali indipendenti, le quali spesso nascondono perle di cui pochi sono a conoscenza.

Sostieni Leggindipendente

Mondo scritto e mondo non scritto

Arriva alla fine la pubblicazione settimanale dell’opera omnia di Italo Calvino, nella campagna promossa dalla GEDI, e articolata in 24 uscite. E come ultima perla c’è questa raccolta di articoli e saggi raccolti intorno al tema “Mondo scritto e mondo non scritto”. Si tratta di annotazioni sulla traduzione, sulla lettura, sull’editoria, sul fantastico, sulla scienza e sull’antropologia, come si può apprendere dalla catalogazione delle sezioni in cui è articolato il testo. Articoli, recensioni, commenti, relazioni, scritti presentati in contesti disparati: conferenze internazionali, prefazioni editoriali, rubriche giornalistiche, approfondimenti pamphlettistici. Una quarantina di saggi mai pubblicati insieme in un unico volume, come ci informa la nota redazionale.

Leggi di più

Il mondo è un’altra cosa

Venerdì 9 aprile ho avuto il piacere di intervistare Jacopo Zonca, autore del meraviglioso libro “Il mondo è un’altra cosa”, edito da Epika Edizioni, casa editrice che aveva già pubblicato il primo romanzo di Zonca, “52 49”.

Si tratta di una raccolta di racconti o, come preferisce definirlo l’autore, un “libro di racconti” nel quale incontriamo personaggi molto particolari che vivono momenti difficili, talvolta cruciali, della loro vita. Personaggi borderline al limite tra la follia e la cosiddetta “normalità”, ma che hanno tutti qualcosa di raccontare al lettore.

Leggi di più
Loading

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *